Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/mduarchitetti.it/public_html/wp-content/plugins/revslider/includes/framework/functions-wordpress.class.php on line 257

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/mduarchitetti.it/public_html/wp-content/themes/massive-dynamic/lib/widgets/widget-recent_portfolio/index.php on line 114

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/mduarchitetti.it/public_html/wp-content/themes/massive-dynamic/lib/widgets/widget-recent_posts/index.php on line 126

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/mduarchitetti.it/public_html/wp-content/themes/massive-dynamic/lib/widgets/widget-progress/index.php on line 131

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/mduarchitetti.it/public_html/wp-content/themes/massive-dynamic/lib/widgets/widget-contact_info/index.php on line 137

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/mduarchitetti.it/public_html/wp-content/themes/massive-dynamic/lib/widgets/widget-instagram/index.php on line 216

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/mduarchitetti.it/public_html/wp-content/themes/massive-dynamic/lib/widgets/widget-text/index.php on line 120

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/mduarchitetti.it/public_html/wp-content/themes/massive-dynamic/lib/widgets/widget-social/index.php on line 78

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/mduarchitetti.it/public_html/wp-content/themes/massive-dynamic/lib/widgets/widget-subscribe/index.php on line 92

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/mduarchitetti.it/public_html/wp-content/themes/massive-dynamic/lib/functions/builder_functions.php on line 48
Riqualificazione naturalistica e porto fluviale per pescatori - MDU architetti

Your address will show here +12 34 56 78
InfrastrutturePublic

Riqualificazione naturalistica e porto fluviale per pescatori


WHERE

Liopetri - Cipro

WHEN

2012

WHO

Progettista / MDU architetti con Studio 3 Architects
Consulenti /
Ingegnere ambientale / Lefkios Sergidis
Strutture / Panayiotis Telikos
Impianti / Stelios Avraamides
Geologia / Stathis Charalambous
Topografia / ChantTopo Services Ltd
Protezione costiera / Enzo Pranzini
Committente / Municipalità di Liopetri

WHAT

RECUPERO DELLA MICROAGRICOLTURA
La proposta di progetto prevede il recupero dei vecchi usi del suolo ripario del Rio Liopetri, reintroducendo l’attività agricola su appezzamenti di modesta entità e con colture orticole prevalentemente di sussistenza. La dimensione modesta dell’orto e il patch paesaggistico che questo determina saranno elementi di caratterizzazione dell’assetto territoriale dell’area di progetto e arricchiranno l’offerta turistica abbinando l’esperienza del mare con quella della terra, sempre ad una scala esterna ai circuiti di massa.
RECUPERO DI TRADIZIONI E COLTURE ORGANICHE
Dalla recensione degli studi esistenti di agronomia storica di Cipro e dall’indagine specifica delle caratteristiche pedo-climatiche dell’area di intervento, sarà possibile individuare le colture più idonee che dovranno essere mantenute o reintrodotte nell’ambito degli orti di progetto. L’intero sistema colturale sarà comunque basato sui principi dell’agricoltura biologica, al fine di evitare impatti nei confronti dell’importante ecosistema idrico. INTRODUZIONE DELL’APICOLTURA E DI COLTURE AROMATICHE
L’ambito agro-ambientale del Rio Liopetri si presta bene all’introduzione di piccole attività di interesse gastronomico, quali la produzione di miele, di spezie e di altre essenze culinarie. La peculiarità dell’ambiente mediterraneo, unita ai particolari microhabitat determinati dalle geologia, dall’acclività, dall’orientamento, dai suoli, dal clima e dall’umidità, potrà favorire la ricerca di specificità da aggiungere alle filiere corte degli orti, a integrazione e ulteriore valorizzazio-ne di quanto da essi prodotto.
VIVAISTICA SPECIALIZZATA
Nell’ambito delle attività agricole specializzate e ambientalmente sostenibili, si propone anche di destinare alcune limitate aree (in particolare quelle più prossime all’impluvio) per la riproduzione di specie botaniche e vegetali in genere di pregio ai fini di una loro reintroduzione progressiva nel parco e in generale territorio limitrofo (vivaistica specializzata).